Esperienze in ambito istituzionale nazionale

2005

Primo seminario italiano sul Business Transfer (Novembre)
Organizzato a Roma dal Ministero Attività Produttive e da Unioncamere/Retecamere.

Partecipazione al Tavolo Tecnico Nazionale sulla continuità d’impresa, ufficialmente riconosciuto e avviato in seguito alla realizzazione del seminario nazionale “Re-Intraprendere”: primo esempio in Europa di seminario nazionale organizzato dal Ministero Attività Produttive e da Unioncamere sul tema.

Approvazione all’unanimità da parte della Giunta Regione Veneto del disegno di legge sulla continuità competitiva (Febbraio).

2003 - 2004

Ministero delle Attività Produttive Italiano
Invito del Ministero delle Attività Produttive Italiano a partecipare ad un Tavolo di Lavoro per tradurre in atto il Piano d’azione proposto dall’Expert Group di Bruxelles.

2002 - 2005

Regione Veneto/Assessorato alle PMI / Unioncamere Veneto

a) Incarico Ricerca Ri-lancio (2002)

  • Programma: sei seminari in Europa (Verona, Lione, Barcellona, Londra, Linz, Bruxelles) con sei partner transnazionali;
  • Partecipanti: oltre 500 imprenditori, 100 specialisti;
  • Risultato: il kit “Di Padre in…Meglio”, discusso e migliorato, è tradotto in inglese, francese, tedesco, spagnolo col nuovo nome kit.brunello, e inserito sul sito ufficiale dell’UE.


b) Incarico Disegno di Legge Regionale sulla Continuità (Tavolo di Studio, di raccordo fra più Esperti)
  • Avvio di fatto del primo Polo d’Eccellenza italiano sul tema

1999 - 2001

Unioncamere Roma: Ricerca per una Borsa europea PMI

  • Mandato all’Atelier: ricognizione migliori esperienze in corso di marketplace PMI in Europa
  • Collaborazione Toni Brunello e Paolo Zaramella
  • Generazionimpresa, Bologna Connessione

Top