Progetti in corso

Progetti conclusi

Progetti conclusi - Internazionali

Green Employability

(2011-2013)

Il Progetto europeo Green Employability è finanziato dal programma Leonardo da Vinci - Trasferimento d'innovazione.

Il progetto, che vede come capofila i Bulgari di Profesionalna gimnaziya po elektrotehnika i Elektronika "Mihailo Vasil'evic Lomonosov", coinvolge anche ltalia, Austria, Spagna e Svezia.

Gli obiettivi del progetto sono quelli di diffondere la consapevolezza sui problemi ecologici tra i docenti impegnati nella formazione professionale dei 3 paesi target (Bulgaria, Spagna, Svezia). I formatori e gli insegnanti dovranno imparare ad insegnare le nuove tecniche e le competenze "verdi" oggi considerate indispensabili.

StudioCentroVeneto sarà responsabile della valutazione complessiva del progetto, così da garantire lo svolgimento e sviluppo dello stesso secondo standard di qualità.

Sito del progetto: www.greenemployability.info

e2-p

(2010-2012)

Il progetto europeo "Electronic Entrepreneur Portfolios - e2-p" è finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del Programma Leonardo da Vinci - Trasferimento d'Innovazione.

Tale progetto, con capofila gli austriaci di Hafelekar, vede coinvolti anche Italia, Germania, Spagna, Irlanda e Polonia.

L'obiettivo generale di e2-p è quello di utilizzare la metodologia del “portfolio elettronico” come strumento per identificare le competenze imprenditoriali, al fine di facilitare la comunicazione e la risoluzione di problematiche comuni tra i giovani imprenditori, condividere la conoscenza ed individuare soluzioni e-learning adeguate.

Così facendo si mira anche ad aumentare le possibilità dei giovani sul mercato del lavoro in generale. D’altronde, la maggior parte delle competenze importanti per un'imprenditoria di successo sono le stesse che contribuiscono ad essere anche un dipendente di successo.

Sito del progetto: www.e2-p.eu

BTP II

(2010-2012)

Il progetto europeo "BTP II" (Business Transfer Programme II) è finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del Programma Leonardo da Vinci - Trasferimento d'Innovazione.

Il progetto è biennale e coinvolge 7 partner molto qualificati provenienti da Austria, Finlandia, Olanda, Polonia, Svezia, Portogallo e ovviamente Italia.

BTP II si basa sul precedente progetto Leonardo da Vinci BTP, durante il quale sono stati sviluppati e testati con successo, in Italia ed Austria, un percorso per successori e cedenti d’impresa ed uno strumento di screening on-line.

Il percorso formativo, così come lo strumento di screening, saranno adattati, modificati e trasferiti ad altri paesi europei (Finlandia, Polonia e Portogallo) per assicurare una formazione standardizzata a livello europeo.

Sito del progetto: www.btp2.eu

Next-e

(2010-2012)

Il progetto "Next Generation Takes Charge", è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Leonardo da Vinci – Trasferimento d’Innovazione.

Tale progetto si propone di contribuire ad un aumento della sostenibilità delle PMI sia a livello locale, sia nel panorama internazionale, attraverso l'uso di tecnologie innovative come l’apprendimento a distanza (e-learning) per la formazione dei proprietari delle PMI (cedenti), della seconda generazione (successori) e dei manager che vogliono specializzarsi in questo campo con una prospettiva europea.

Questi obiettivi saranno raggiunti diffondendo all’interno dei Paesi Partner (Turchia, Bulgaria, Austria) Buone Pratiche Europee per la gestione del passaggio generazionale e della trasmissione d’impresa, a partire dal KBS-Kit.Brunello.System, ideato dal Partner italiano StudioCentroVeneto.

Sito del progetto: www.next-e.eu

FRESH

(2010-2012)

Il progetto "FRESH – Forwarding Regional Environmental Sustainable Hierarchies", è finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma INTERREG IVC.

Il progetto coinvolge Finlandia, Irlanda, Italia, Polonia, Romania, Regno Unito.

L’obiettivo di FRESH è quello di rafforzare lo sviluppo della Creazione di Valore Sostenibile (CVS) a livello regionale. Si ha creazione di valore sostenibile quando la crescita economica è raggiunta attraverso azioni sostenibili.

La Creazione di Valore Sostenibile unisce la crescita di breve termine con quella a lungo termine. È perciò la chiave verso lo sviluppo sostenibile. In pratica, la creazione di valore sostenibile è collegata alla produttività e ai valori sociali rilevanti per lo sviluppo sostenibile.

Per rafforzare lo sviluppo di CVS, le regioni devono aggiornare il loro approccio allo sviluppo economico e sostenibile e esplicitamente collegarlo alla loro strategia di innovazione.

StudioCentroVeneto è partner tecnico della Regione Veneto e dell’Università degli Studi di Padova, Partner ufficiali del progetto.

Sito del progetto: freshproject.eu

NUOVE V.I.E. (Veneto In Europa)

Il progetto NUOVE V.I.E. - finanziato dalla Regione Veneto/FSE - è un’azione di sistema che prevede il coinvolgimento di sei Paesi: Italia, Regno Unito, Finlandia, Grecia, Portogallo, Romania.

Gli obiettivi di NUOVE V.I.E. si possono così riassumere:

  • costruire una piattaforma integrata di servizi, basata sull’expertise dei partner;
  • elaborare una strategia per migliorare l’esperienza di cooperazione dei partner, con autonomia e indipendenza;
  • realizzare uno strumento per facilitare la cooperazione in rete: piattaforma tecnologica condivisa;
  • realizzare un progetto europeo comune.

Mentoring Business Transfer

(2006-2009)

Mentoring è un progetto europeo promosso da EuroChambres, che ha visto il coinvolgimento di una quarantina di Camere di Commercio (nazionali, regionali o locali) di 17 Stati Membri.

Tra i suoi obiettivi principali conseguiti, quello di svolgere un’azione di affiancamento professionale (mentoring) a più di 1.000 imprenditori che avevano rilevato un’attività con meno di 50 dipendenti da meno di un anno.

Il progetto ha finanziato interventi di assistenza focalizzata e personalizzata per aiutare gli imprenditori a gestire al meglio il processo di trasmissione: tra gli aspetti oggetto di consulenza, quelli fiscali, quelli organizzativi, quelli riguardanti il marketing e le risorse umane.

È stato quindi possibile codificare un modello d’intervento efficace, promosso dal sistema camerale, per supportare le mcro imprese a portare a termine con successo il passaggio d’impresa.

Sito del progetto: eurochambres.eu

REINO

(2006-2008)

Il Progetto “REINO - Renewal and Innovation to Business Transfer of Micro Companies”, finanziato dall’Unione Europa nell’ambito dell’Art. 6 FSE, si è posto l’obiettivo di creare strutture si supporto che assistano efficacemente gli imprenditori per tutte le fasi del processo di trasmissione d’impresa.

Durante i due anni di durata del progetto i partner di Danimarca, Grecia, Finlandia e Italia hanno messo a fuoco e sperimentato strumenti di supporto utili nelle differenti fasi dei processi di trasmissione d'impresa.

Il progetto è stato per l’Italia la premessa alla creazione del Centro Regionale di Rinnovazione d’Impresa, che ha promosso il progetto Attività e Servizi a Favore della Continuità d’Impresa .

Sito del progetto: reinoproject.eu

BTP - Business Transfer Programme

(2006-2008)

BTP è un progetto pilota co-finanziato dalla Commissione Europea all’interno del Programma Leonardo da Vinci. Il progetto ha coinvolto 9 Partner internazionali provenenti da sette Paesi Europei (Italia, Austria, Danimarca, Romania, Germania, Spagna, Turchia).

L’obiettivo di BTP, l’innovazione del mercato educativo europeo attraverso un concetto di formazione originale, è stato raggiunto sviluppando e testando con successo, in Italia ed Austria, un percorso per successori e cedenti d’impresa ed uno strumento di screening on-line.

Sito del Progetto: btp.fh-joanneum.at

BTP ha trovato seguito nel progetto BTP II

B2T - Business To Tourism

(2004-2005)

Progetto transnazionale sul tema dell’invecchiamento attivo dei lavoratori. Ha previsto l’organizzazione di 4 business visit rispettivamente in Italia, Finlandia, Grecia, Spagna. La visita italiana ha previsto un seminario di 5 giorni sul tema della continuità d’impresa, a Vicenza, con il coinvolgimento di circa 50 esperti e rappresentanti istituzionali.

CREATEL

(2003-2004)

CREATEL è un progetto co-finanziato dalla Commissione Europea all’interno del Programma Leonardo da Vinci. Il progetto ha coinvolto 4 Paesi Europei (Spagna, Italia, Romania, Svezia).

CREATEL si è proposto di creare un nuovo ambiente virtuale per l’e-learning, rivolgendosi agli operatori delle piccole e medie imprese in Europa: un portale che potesse diventare punto di incontro per l’apprendimento e per il cosiddetto Knowledge Management, nel quale gli utenti hanno potuto sviluppare processi di apprendimento lungo tutto l’arco della vita, attraverso lo scambio e l’acquisizione di conoscenze e l’utilizzo di strumenti di e-learning.

Recursos Didàcticos

(2003-2004)

Recursos Didàcticos è stato un progetto che ha visto StudioCentroVeneto partner del Portogallo per la realizzazione di un innovativo corso e-learning sul tema della continuità d’impresa.
I destinatari sono stati imprenditori Senior, Junior e manager.

Top